• Specialisti nella manutenzione

  • Specialisti nella manutenzione

  • Specialisti nella manutenzione

  • 1
  • 2
  • 3

Documentazione

  • 1

La sezione della super centrifuga mostra l'azione esercitata dalla forza centrifuga su una miscela composta da due liquidi inmiscibili contenente un solido in sospensione più pesante rispetto ai liquidi.
 
La miscela viene immessa nella super centrifuga tramite un'entrata posta alla base della macchina, e passa in un rotore cilindrico cavo dotato di due diverse serie di aperture sulla parte superiore che consentono di scaricare i liquidi separati. Il rotore gira a 17.000 rpm e genera una forza centrifuga 13.000 volte superiore alla forza di gravità. Tale forza separa in strati concentrici i liquidi e i solidi in base al peso specifico. Il liquido più leggero si posiziona vicino al centro del rotore mentre quello più pesante forma lo strato esterno. Al contempo, i solidi si depositano sulla parete interna del rotore.
 
La super centrifuga funziona a ciclo continuo. I liquidi separati vengono spostati ininterrottamente verso l'alto dalla miscela in entrata e scaricati attraverso le rispettive porte di uscita sulla parte superiore del rotore. Lo strato dei solidi accumulati che si forma sulla parete del rotore è eliminato quando la centrifuga viene spenta.
 
La spinta d'alimentazione immette il liquido nel rotore, e lo scarico avviene per straripamento in corrispondenza delle porte. Il flusso proveniente dai coperchi è determinato quindi solo dalla gravità. Questo particolare rotore - noto come "separatore" - è stato studiato per separare due liquidi e per rimuovere, al contempo, i solidi in sospensione. Esistono, tuttavia, diverse applicazioni che richiedono solo la rimozione dei solidi in sospensione da un singolo liquido. A tale scopo viene utilizzato un rotore con un'unica serie di porte di scarico, chiamato "chiarificatore".

Baxter

Fornitura di quattro supercentrifughe Pannwalt mod. AS26Y per la separazione di sangue umano a -35° C. Le macchine sono state realizzate tutte in acciaio inox 316L lucidate a specchio e con camicia di raffreddamento. Ogni supercentrifuga lavorano a 15.000 e generano un’accelerazione di 15.600 G.

 
ALCUNE APPLICAZIONI INDUSTRIALI DELLE SUPER CENTRIFUGHE
I campi di impiego delle super centrifughe possono dirsi illimitati. Il numero di procedimenti che richiedono separazioni liquido/liquido, liquido/liquido/solido e liquido/solido sono infiniti. Di seguito, vengono indicati, in breve, i più frequenti.
 
Purificazione olii
La super centrifuga è molto utilizzata nei processi di purificazione di:
  • olio combustibile diesel 
  • olio lubrificante diesel 
  • olio combustile pesante 
  • olio lubrificante per turbine 
  • olio per trasformatori 
  • olio per interruttori 
Nella lavorazioni di metalli per la purificazione di:
  • olio per laminatoio 
  • olio banco di prova motore 
  • olio da taglio e olio da tempra 
  • olio di rettifica e trafilatura 
  • olio idraulico 
Chimica e farmaceutici
Tra le applicazioni:
  • chiarificazione di soda caustica 
  • soluzione carbonato di sodio 
  • chiarificazione di gomma 
  • frazionamento del sangue 
  • recupero di virus 
Produzione di alimenti
  • chiarificazione di sidro e vino 
  • chiarificazioni di passati 
  • chiarificazione di grassi 
  • chiarificazione di succhi di frutta 
  • chiarificazione del burro di cacao e del cioccolato
Pitture e vernici
  • inchiostri da stampa 
  • eliminazione di pigmenti superiori alla norma da pitture e lacche 
  • chiarificazione di vernici
 

Centrifughe decantatrici

Le centrifughe decantatrici vengono utilizzate per separare due, o più fasi, di peso specifico diverso, cioè per i processi di chiarificazione di un liquido nei quali sono presenti in sospensione dei solidi. La separazione della fase solida da quella liquida avviene all'interno di un tamburo rotante di forma cilindrica/tronco conica. 
La separazione della fase solida da quella liquida avviene all'interno di un tamburo rotante di forma cilindrica/tronco conica.
La fase solida, più pesante, si deposita sulle pareti interne del tamburo e viene raschiata dalla coclea interna fino a farla espellere nei fori posti al termine della sezione tronco conica.

Super centrifughe

La sezione della super centrifuga mostra l'azione esercitata dalla forza centrifuga su una miscela composta da due liquidi inmiscibili contenente un solido in sospensione più pesante rispetto ai liquidi.

Allestimenti container

L’allestimento standard include: preparatore di polielettrolita (liquido o in polvere), pompa per il fango e per il poli, centrifuga decantatrice, coclee per l’allontanamento del fango (fisse o mobili), e impianto elettrico e quadro elettrico.

Manutenzione e revisione

Grazie al nostro personale altamente qualificato siamo in grado di offrire interventi di manutenzione programmata e d'emergenza, effettuabili in sede o presso il Vs. domicilio, con tempi d'intervento molto brevi. 

Ogni centrifuga decantatrice che viene venduta da Decanter System viene eseguita una revisione completa che prevede una serie di controlli e lavori per il ripristino delle perfetta efficienza meccanica  e di adeguamento alle Direttive Macchine 89/392/CEE e alle norme di sicurezza ISO 1940/1, EN 292 parte1 e 2, EN 294, EN 418.